Curve Mountain – le prime impressioni

babboe curve mountain cargo bikeDa questa estate eravamo in attesa del momento buono per provare la Curve Mountain – il modello top di gamma delle cargo bike Babboe. Oggi è arrivata finalmente la nuovissima versione con i tre freni a disco.

La linea della Curve Mountain è simile a quella della Curve, perché la batteria è nascosta sotto la panca, all’interno del cassone e da una prima occhiata può sembrare una bici a pedalata muscolare.

Meno nascosto è il motore centrale Yamaha che lascia intendere che si tratta di un mezzo non comune.
Ed è proprio il motore che ci interessa scoprire o meglio l’abbinamento motore – cambio.

 

Si parte!

babboe-curve-mountain_06Accendiamo quindi la centralina e partiamo.
Il motore si attiva quasi istantaneamente, senza dover attendere il classico mezzo giro di pedale e senza accelerare bruscamente.
Colpisce fin da subito la silenziosità del motore e dell’intera scocca e cassone.
Sul computer di bordo vediamo la velocità aumentare progressivamente fino ai 25 km/h senza dover fare altro che pedalare.

Il cambio automatico NuVinci si fa apprezzare fin da subito perché rende l’uso della bici estremamente semplice e comodo.

In presenza di salite si può agire sul cambio facendo in modo che i rapporti diventino più corti.
Questo significa che la bici andrà più piano, ma avrà più spunto per affrontare anche una partenza in salita.
Se poi si imposta la centralina in posizione “High” nella quale il motore eroga il massimo della potenza, tutto diventa ancora più semplice.

I freni della Curve Mountain sono ovviamente all’altezza del motore, se non ancora superiori.
Sono estremamente potenti e facili da usare perché son morbidi e modulabili.

babboe-curve-mountain_11Ultima chicca della Curve Mountain che abbiamo notato in questa prima prova conoscitiva sono le luci integrate con l’impianto elettrico della bici, che si accendono tutte e tre – due all’anteriore e una al posteriore – premendo un tasto.

Babboe ci ha abituati a prezzi contenuti di cargo bike e il prezzo della Curve Mountain ci aveva sorpreso inizialmente.
Con questa prova abbiamo scoperto che la Curve Mountain è un mezzo eccezionale e vale ogni euro speso.

La Curve Mountain è disponibile in due versioni:
Brown, il tradizionale color legno.
Gray, color grigio usato per le edizioni particolari.

 

Leave a Reply